Armenia - Informazioni Utili

Yerevan: il Teatro dell’Opera

Yerevan: il Teatro dell’Opera

Il tempio pagano di Garni

Il tempio pagano di Garni

Varietà di pane armeno

Varietà di pane armeno

Tipiche ceramiche armene

Tipiche ceramiche armene

La leggenda del Monte Ararat: l’Arca di Noè

La leggenda del Monte Ararat: l’Arca di Noè

Monumento a Yerevan

Monumento a Yerevan

Khosrov Forest State Reserve

Khosrov Forest State Reserve

La piazza centrale di Yerevan

La piazza centrale di Yerevan

Monastero Khor Virap e il Monte Ararat

Monastero Khor Virap e il Monte Ararat

Le sorgenti termali di Tatev

Le sorgenti termali di Tatev

 

Armenia - Informazioni Utili

LINGUA: La lingua parlata nel paese è l'armeno, in versione orientale, cioè la stessa che viene parlata anche in Iran dalla comunità armena. La seconda lingua è il russo. Sono presenti anche minoranze linguistiche e dialettali.

RELIGIONE: L'Armenia è un paese prevalentemente cristiano ortodosso. La Chiesa Armena ha una tradizione davvero antica, risale al III secolo d.C., ed è caratterizzata da una tradizione assai conservatrice e vicina alle chiese orientali. Sono presenti sul territorio anche piccole minoranze di cattolici, di protestanti evangelici, mentre gli Yazidi (minoranza etnica da sempre presente sul territorio) praticano un culto tutto loro, quello dello Yazidismo. Sono rimasti pochi musulmani sul territorio.

FUSO ORARIO: Tre ore avanti rispetto all'Italia.

DOCUMENTI: Per entrare in Armenia è necessario avere con sé un passaporto che sia valido per l'espatrio. Si consiglia comunque di contattare l'ambasciata armena in Italia prima di organizzare il viaggio per avere informazioni sulla validità residua del proprio passaporto. Anche i minori di anni 15 devono necessariamente essere muniti di un proprio documento d'identità se vogliono raggiungere l'Armenia, in ottemperanza alle norme internazionali in materia.

MONETA: La moneta nazionale è il Dram.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK